East Lombardy a Italy Loves Food

East Lombardy atterra nell'isola di Italy Loves Food

East Lombardy atterra nell'isola di Italy Loves Food

 

Italy Loves Food, l’innovativa food court che propone una selezione dell’eccellenza enogastronomica del Made in Italy situata nel terminal partenze Schengen dell’Aeroporto di Milano Bergamo, ospita East Lombardy - Regione Europea della Gastronomia 2017, che vede i territori di Bergamo, Brescia, Cremona e Mantova uniti nella promozione di un'unica grande destinazione turistica.

Dal mese di aprile 2017 fino a marzo 2018, i passeggeri in partenza verso le destinazioni italiane e internazionali dallo scalo bergamasco potranno degustare e acquistare le migliori specialità della Lombardia Orientale, con particolare riferimento ai vini e ai formaggi. Inoltre, ogni mese sarà possibile gustare un piatto di cucina d’autore creato e firmato da un grande cuoco e riproposto dalla brigata diretta Vittorio Fusari, chef al quale è stato affidato il coordinamento delle cucine di WineGate11, spazio dedicato alla mescita del vino Franciacorta.

Philippe Léveillé, chef del ristorante Miramonti l'altro, 2 stelle Michelin, è il primo testimonial della nuova iniziativa che vedrà 8 grandi cuochi della Lombardia Orientale passarsi il testimone nel corso dei prossimi mesi. Il menu “East Lombardy” comprenderà ogni mese un piatto firmato da un grande chef oltre a una selezione di formaggi rappresentativi della Lombardia Orientale, un calice di Franciacorta DOCG e acqua minerale S. Pellegrino.

Il palinsesto gourmand fino alla prossima estate vedrà alternarsi gli chef Sergio Carboni della Locanda degli Artisti di Cappella de’ Picenardi (Cr) a maggio, Romano Tamani de L’Ambasciata di Quistello (Mn) a giugno e, a luglio, Petronilla Frosio chef e maestra di ospitalità al Petronilla hotel, pluripremiata insegna nel cuore della Bergamo ottocentesca.

Il 2017 è l’anno in cui la Lombardia Orientale è Regione Europea della Gastronomia e l'Aeroporto di Milano Bergamo è il principale punto di accesso della Lombardia per i turisti stranieri, che possono così conoscere meglio il territorio e le sue eccellenze enogastronomiche anche in aeroporto.

Guarda la gallery.