27.10.16

Dal 30 ottobre in vigore l’orario invernale

Novità importanti sul fronte dei collegamenti dal nostro aeroporto, in coincidenza con l’entrata in vigore dell’orario invernale dei voli di linea. Il volo giornaliero con l’Aeroporto di Mosca Vnukovo, operato dalla compagnia aerea Pobeda Airlines del gruppo Aeroflot con B737-800 da 189 posti, passa a 11 frequenze settimanali, per effetto della doppia frequenza giornaliera operata da giovedì a domenica. Aggiunti i voli in arrivo da Mosca alle 9:30 locali del mattino con decollo alle 10 verso la capitale russa. Confermate le frequenze pomeridiane che prevedono, nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e sabato, l’arrivo alle 14:55 locali e la partenza per Mosca alle 15:25; giovedì, venerdì e domenica arrivo alle 17:15 locali e partenza alle 17:45.

Ben sette le novità nella programmazione invernale di Ryanair, che introduce i collegamenti con Danzica (tre voli settimanali: martedì, giovedì e sabato), Amburgo, Norimberga e Praga (giornalieri), Ostrava (bisettimanale, giovedì e domenica), Timisoara (tutti i giorni ad eccezione di mercoledì e domenica), Nis in Serbia (bisettimanale, martedì e sabato).

Blue Air, che ha annunciato l’apertura del collegamento con Liverpool dal 26 marzo 2017, aumenta di una frequenza i voli con Bacau, che diventano quattro a settimana (lunedì, mercoledì, venerdì e domenica).

La compagnia aerea Wizz Air, che opera 18 collegamenti con l’Aeroporto di Milano Bergamo, introduce il nuovo aeromobile A321ceo (già operativo sulla rotta con Bucarest) sulle destinazioni di Sofia (a partire da febbraio 2017) e Varsavia (da marzo 2017).

Confermato il nuovo collegamento con l’aeroporto di Nizza, operato da APG Airlines con un turboelica Beechcraft 200. I voli hanno frequenza bisettimanale (venerdì e domenica) con partenza da Nizza alle 17:30 e arrivo alle 18:35 a Bergamo alle 18:35, da dove decolla alle 19 per atterrare a Nice Côte d'Azur alle 20:05.