Attestazione assolvimento obblighi di trasparenza

L’Autorità nazionale anticorruzione (ANAC), nell’assolvimento dell’attività di monitoraggio dell’osservanza degli obblighi di pubblicità e trasparenza previsti dal D.lgs. 33/2013, come modificato dal D. Lgs. 97/2016, ai quali è tenuta anche Sacbo, quale società a partecipazione pubblica non di controllo di cui all’art. 2-bis, co. 3, primo periodo del medesimo decreto, ha affidato agli OIV e negli enti non dotati di OIV all’organismo avente funzioni analoghe o al legale rappresentante, l’incarico di effettuare verifiche e attestazioni in riferimento all’assolvimento degli obblighi di pubblicazione in relazione a determinate tipologie di contenuti.

Anno 2020

La Delibera n.213 del 04 marzo 2020, per le società soggette a partecipazioni non di controllo di pubbliche amministrazioni, prevede che l’attestazione riguardi lo stato di pubblicazione, al 30 giugno 2020 (v. Comunicato presidente ANAC del 12 marzo 2020), dei seguenti contenuti:

  • Attività e procedimenti.
  • Servizi erogati.
  • Altri contenuti – Accesso civico.

Anno 2019

La delibera ANAC n° 141 del 27 Febbraio 2019, per le società con partecipazione non di controllo da Pubbliche Amministrazioni, prevede che la attestazione riguardi lo stato di pubblicazione al 31 Marzo 2019 dei seguenti contenuti:

  • Bilanci.
  • Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici.
  • Bandi di Gara e Contratti.

Anno 2018

La delibera ANAC n° 141 del 21 Febbraio 2018, per le società con partecipazione non di controllo da Pubbliche Amministrazioni, prevede che la attestazione riguardi lo stato di pubblicazione al 31 Marzo 2018 dei seguenti contenuti:

  • Bilanci.
  • Servizi erogati (Carta dei Servizi e standard di qualità, class action, costi contabilizzati).
  • Altri contenuti (Registro degli Accessi).