06.05.19

IL COLLEGIO DI DIREZIONE DI ATS BERGAMO ALL’AEROPORTO DI MILANO BERGAMO

L’Aeroporto di Milano Bergamo ha ospitato lunedì 6 maggio la riunione del Collegio di Direzione di Ats Bergamo, seguita dall’incontro con Emilio Bellingardi, direttore generale della Sacbo, società di gestione dello scalo.

Un’occasione per mettere a fuoco i diversi aspetti di forte coordinamento tra l’aeroporto e il territorio dal punto di vista sanitario rispetto a una serie di ambiti che vanno dalla gestione di eventuali maxiemergenze alla copertura sanitaria e quotidiana del Primo Soccorso Aeroportuale e dell’ufficio USMAF (Unità Sanità Marittima ed Aerea di Frontiera) del Ministero della Salute, fino alla valutazione e controllo dell’attività ordinaria di scalo e dei suoi potenziali effetti sanitari. A ciò si collega il Progetto LIFE Ip2020 - Az E12, introdotto due anni or sono dai Carabinieri Forestali su iniziativa della Regione Lombardia, che ha individuato in BGY l’aeroporto pilota per la campagna informativa, educativa e preventiva in materia di preservazione della biodiversità e il controllo all’introduzione di specie invasive.

Infine da non trascurare la attività a supporto dei passeggeri con mobilità ridotta,condotta attraverso la costante condivisione degli aspetti di assistenza a diversamente abili con le principali associazioni, che riserva, insieme all’accesso ad aree di parcheggio dedicate, un percorso preferenziale e garantisce servizi di assistenza speciale.

A tale proposito, SACBO è stata la prima società di gestione aeroportuale ad aver introdotto il protocollo di assistenza a passeggeri affetti da autismo, per la qual cosa è anche stata premiata da Confindustria Bergamo come portatrice del miglior progetto sociale nell’anno 2017.

26.04.19

VUELING RITORNA A BERGAMO PER LA STAGIONE ESTIVA: ECCO LA ROTTA VERSO BARCELLONA

Vueling inaugura la stagione estiva con la rotta Bergamo-Barcellona. Inizialmente proposta solo come rotta speciale per le vacanze pasquali, la linea Vueling sarà di nuovo operativa dal 14 luglio al 27 ottobre 2019.

Il ritorno di Vueling presso l’aeroporto di Milano Bergamo arricchisce ulteriormente la già ampia offerta estiva della compagnia «Con il rilancio di questa rotta dall’aeroporto di Milano Bergamo, vogliamo contribuire in modo concreto alla crescita del turismo in partenza da una base chiave per il mercato italiano» ha commentato Susanna Sciacovelli, Direttore Generale per l’Italia di Vueling. «L’esperienza positiva di questa tratta speciale operata nel periodo pasquale ci ha confermato quanto la nostra offerta possa essere interessante anche per tutta la stagione estiva per i viaggiatori che desiderano scoprire le bellezze di una città straordinaria come Barcellona».

La rotta sarà attiva nei seguenti mesi:

  • Luglio con 4 frequenze settimanali (lunedì, mercoledì, venerdì e domenica);
  • Agosto con 4 frequenze settimanali (lunedì, mercoledì, venerdì e domenica);
  • Settembre con 3 frequenze settimanali (lunedì, venerdì e domenica);
  • Ottobre con 3 frequenze settimanali (lunedì, venerdì e domenica);

 Per ulteriori informazioni consultare il sito www.vueling.com.

 

24.04.19

24.04.19

L’AEROPORTO MILANO BERGAMO ACCOGLIE LE RELIQUIE DI SANTA BERNARDETTE DA LOURDES

Le reliquie, custodite in un’apposita cassa fornita dallo stesso vettore specializzato per consentirne il trasferimento protetto dal Santuario di Lourdes ai luoghi di venerazione, sono state accolte nella mattinata di mercoledì 24 aprile, alla presenza dei vertici di SACBO e delle autorità aeroportuali, del segretario generale della curia vescovile di Bergamo, mons. Giulio Dellavite, e del parroco di Orio al Serio, don Massimo Gualdi.

Ad accompagnare le reliquie di Santa Bernadette, padre Nicola Ventriglia, cappellano italiano del Santuario di Lourdes. La cassa con le reliquie ha proseguito per la città di Alessandria, prima tappa del pellegrinaggio che toccherà 34 diocesi dal Nord al Sud Italia fino al 22 agosto 2019.

18.04.19

L’ AEROPORTO DI MILANO BERGAMO APRE LE PORTE ALL’ARTE

SACBO, che gestisce l’infrastruttura di volo diventata strategica per il tessuto socio-economico, riafferma in tal modo il valore della cultura come strumento di comunicazione e promozione del territorio al quale l’aeroporto fa riferimento.

Le tre opere d’arte in mostra nel terminal sono: Porta di granaio africana di inizio del XX secolo; Opera di Giacomo Manzù, bronzo, del 1952; Fernando Botero Gatto (prova d'artista 1/2), 2002 bronzo.