11.03.20

SOSPENSIONE VOLI RYANAIR

Ryanair ha annunciato la sospensione dell'intero programma di voli da e per l'Italia e sul territorio nazionale, a seguito alle misure messe in atto Governo italiano sull'intero Paese per contenere la diffusione del virus Covid-19.
Dalla mezzanotte di mercoledì 11 marzo fino alla mezzanotte di mercoledì 8 aprile, Ryanair sospenderà tutti i voli nazionali italiani. La sospensione di tutti i voli internazionali da e per l’Italia è prevista dalla mezzanotte di venerdì 13 marzo fino alla mezzanotte di mercoledì 8 aprile.
Tutti i passeggeri interessati – precisa la compagnia aerea irlandese - riceveranno notifiche via e-mail, con le informazioni su queste cancellazioni. I viaggiatori che hanno l’esigenza di rimpatriare possono ottenere un cambio gratuito per un volo Ryanair precedente a quello prenotato e operante fino alla mezzanotte di venerdì, 13 marzo. I clienti interessati da queste cancellazioni potranno scegliere tra un rimborso completo o un credito di viaggio che potrà essere riscattato sui voli Ryanair nei prossimi 12 mesi.

11.03.20

DISPOSIZIONI GOVERNATIVE CONTENIMENTO DIFFUSIONE CORONAVIRUS

Si informa che, a seguito delle disposizioni governative impartite per il contenimento della diffusione del coronavirus, i passeggeri in partenza saranno sottoposti al controllo, oltre che del possesso del titolo di viaggio, anche della prescritta autocertificazione che motivi il viaggio. Analoghi controlli verranno effettuati nei voli in arrivo. Restano esclusi i passeggeri in transito.
Per i voli Schengen ed extra Schengen in partenza, le autocertificazioni saranno richieste unicamente per i residenti o domiciliati nei territori soggetti a limitazioni. Nei voli Schengen ed extra Schengen in arrivo, i passeggeri dovranno motivare lo scopo del viaggio all’atto dell’ingresso.

06.02.20

CONTROLLO TEMPERATURA PASSEGGERI IN ARRIVO SU VOLI INTERNAZIONALI

SACBO comunica che la Sanità Aerea, sulle base delle indicazioni ricevute dalla Protezione Civile, ha predisposto la procedura per il controllo dei valori termici dei passeggeri in arrivo con voli internazionali. Detto controllo viene svolto da personale medico e paramedico secondo le linee guida fornite dagli Enti preposti.

10.01.20

DIRITTO ALLA MOBILITA’ DI SOGGETTI DEBOLI E MINORI ALL’AEROPORTO DI MILANO BERGAMO 60MILA ASSISTITI NEL 2019

E’ il bilancio del servizio Sala Amica redatto da SACBO, società di gestione dell’Aeroporto di Milano Bergamo dove in media ogni giorno 160 passeggeri in partenza e in arrivo ricevono assistenza per l’imbarco e lo sbarco con Ambulift. Nel terzo aeroporto italiano per movimenti passeggeri, uno ogni 115 tra coloro che partono necessita di assistenza.
Un dato complessivo che riflette l’impegno a garantire il diritto alla mobilità dei soggetti deboli e dei minori, tema del seminario promosso da SACBO in collaborazione con ENAC e che ha permesso di fare il punto sulla Gestione dei Passeggeri a Ridotta Mobilità e l’esperienza maturata nell’applicazione del Protocollo Autismo all’aeroporto di Milano Bergamo.

23.12.19

CHEF EXPRESS INAUGURA NUOVO JUICE BAR ALL' AEROPORTO DI MILANO BERGAMO

Restyling del marchio, nuovo layout architettonico e offerta
ampliata: è un Juice Bar completamente rinnovato quello che Chef Express ha inaugurato
nell’aeroporto Milano Bergamo, nell’area “airside”(dopo i controlli di sicurezza), al primo piano.