17.09.21

SACBO è la prima azienda italiana ad ottenere il riconoscimento di ‘Impresa Amica della Bicicletta’

SACBO, la società che gestisce l’aeroporto ‘Il Caravaggio’ di Bergamo, è la prima azienda italiana ad ottenere il riconoscimento di ‘Impresa Amica della Bicicletta’ rilasciato da ECF, la Federazione Europea dei Ciclisti.

Venerdì 17 settembre alle ore 18.30 alla Fiera di Bergamo, la consegna del certificato a Giovanni Sanga, presidente SACBO, nell’ambito della giornata di apertura della 7a edizione di Agritravel & Slow Travel Expo – Fiera dei Territori 2021.

11.09.21

ACI WORLD RINNOVA A SACBO CERTIFICAZIONE AIRPORT HEALTH ACCREDITATION

SACBO ha ottenuto il rinnovo della certificazione Airport Health Accreditation, rilasciata da ACI World, l’associazione mondiale degli aeroporti. Si tratta del riconoscimento che, dopo avvenuta verifica, conferma la corretta ed efficace applicazione delle procedure anti Covid-19.
L’Airport Health Accreditation permette un efficace confronto tra gran parte degli aeroporti mondiali delle misure sanitarie di contrasto alla diffusione del Covid-19 ed è stata ottenuta dopo verifica dell’allineamento delle attività alle linee guida delle istituzioni sanitarie internazionali ed alle migliori pratiche di settore.
Dopo aver esaminato analiticamente i processi operativi e di sanificazione, le modalità di loro controllo e l’efficacia della strumentazione di rilevazione, ACI dichiara che il nostro aeroporto ha dimostrato di attuare tutte le possibili azioni per offrire un'esperienza aeroportuale sicura a tutti i viaggiatori.

09.09.21

Servizio tamponi per passeggeri in arrivo da Sicilia e Sardegna all’Aeroporto di Milano Bergamo

I passeggeri in arrivo potranno accedere volontariamente al servizio reso in forma gratuita e garantito da ATS Bergamo per tutto il fine settimana.
A partire dalla mattinata di lunedì 30 agosto il servizio di screening gratuito anti-Covid sarà effettuato da personale del Policlinico San Pietro - Gruppo San Donato, che ha già operato all’aeroporto di Bergamo nell’autunno 2020 e nell’inverno 2021, in convenzione con ATS Bergamo.
Dalle prime ore di sabato 28 agosto – al fine di assicurare la massima tempestività nell’erogazione dei tamponi - e fino all’attivazione del punto tamponi dedicato ai passeggeri in arrivo da Sicilia e Sardegna, il servizio di screening viene garantito dalla farmacia aeroportuale in regime di convenzione. 
Il servizio coordinato da ATS Bergamo in collaborazione con Policlinico San Pietro - Gruppo San Donato sarà in grado di rispondere a eventuali richieste di estensione dell’iniziativa di prevenzione a passeggeri provenienti da altre regioni italiane.

09.09.21

RYANAIR PROGRAMMA 95 ROTTE E OLTRE 600 VOLI SETTIMANALI DA MILANO BERGAMO NELL’ORARIO INVERNALE 2021-2022

Ryanair ha annunciato un programma operativo invernale che conferma I segnali di ripresa del traffico aereo e assegna all’Aeroporto di Milano Bergamo il ruolo centrale come propria base principale del sud Europa. Per il periodo che va da fine ottobre 2021 a fine marzo 2022, infatti, Ryanair ha varato il più importante piano di voli da quando ha iniziato le operazioni a Milano Bergamo, che prevede un totale di 95 rotte, di cui 83 internazionali e 12 tratte domestiche nazionali, che corrispondono a oltre 600 voli settimanali verso 33 Paesi dell’area europea e mediterranea. In vista dell’avvio dell’orario invernale, Ryanair ha introdotto cinque nuove destinazioni: Birmingham, Helsinki, Liverpool, Stoccolma e Tolosa. Novità che permettono di allargare il network dei voli offerti dall’Aeroporto di Milano Bergamo grazie alla partnership con Ryanair, che il 14 febbraio 2022 festeggerà il ventennale del primo collegamento aereo con il nostro scalo.
A dare maggiore rilevanza alla presenza di Ryanair sull’Aeroporto di Milano Bergamo è la scelta della compagna aerea di aumentare la componente dei nuovi Boeing B737-8200 basati, con conseguenti e importanti benefici sotto il profilo dell’impatto ambientale, passando dagli attuali 6 a 10 entro l’estate 2022, a cui si affiancano altri 10 B737-800 da 189 posti, confermando l’attuale numero di 20 aeromobili presenti sullo scalo.

05.08.21

AVVISO AI PASSEGGERI

Si informano i passeggeri che, a seguito dell’entrata in vigore del decreto-legge 23 luglio 2021 n. 105, da venerdì 6 agosto entrano in vigore alcune disposizioni per la fruizione dei servizi di ristorazione in aeroporto.
In particolare, per il consumo al tavolo sarà necessario possedere e mostrare il Green pass agli operatori del punto di ristorazione. Restano esclusi i servizi d’asporto e le consumazioni svolte presso il bancone dei diversi locali.