28.03.20

SACBO A SUPPORTO OPERAZIONI TRASFERIMENTO PAZIENTI COVID-19

L’Aeroporto di Bergamo garantisce l’operatività H24 con il personale della società di gestione SACBO e BIS (BGY International Services) che, con il supporto della torre di controllo e degli Enti di Stato, permettono in particolare i movimenti relativi ai voli sanitari e di emergenza che si susseguono con frequenza giornaliera.

Ai voli operati dall’Aeronautica Militare Italiana in biocontenimento, coordinato da Ministero della Difesa e Protezione Civile, si sono affiancati quelli della Luftwaffe.

Questa mattina un A310 dell’aviazione militare tedesca ha trasferito sei pazienti affetti da coronavirus da Bergamo alle strutture sanitarie di Cologna, Bonn e Bochum.

A supporto delle operazioni di trasferimento, SACBO ha messo a disposizione di AREU e Protezione Civile uno spazio riservato e dotato di postazioni con ossigeno per stabilizzare dei pazienti Covid-19 in transito.

 

Sul fronte delle risorse umane atte a garantire la continuità operativa dell’Aeroporto di Bergamo, nell’assoluto rispetto degli standard di efficienza e sicurezza, è stato predisposto l’impiego di personale del gruppo SACBO in numero adeguato e commisurato alle attività, comprendente oltre al personale di backup afferente a tutte le direzioni, comprendente in particolare il caposcalo di servizio, gli addetti al coordinamento operativo di scalo, ai servizi di rampa e piazzale, le figure di pronto intervento quali elettricisti, meccanici, idraulici che assicurano la piena efficienza dell’aeroporto, che diventa ancora più importante in cui l’infrastruttura nel suo insieme svolge una funzione fondamentale per il territorio e il Paese, e le squadre previste per il Piano Emergenza Aeroportuale, queste ultime incaricate della sanificazione degli ambienti.

26.03.20

CDA SACBO APPROVA BILANCIO DI ESERCIZIO 2019

Il Consiglio di Amministrazione di Sacbo, società di gestione dell’Aeroporto di Bergamo, ha approvato il progetto di bilancio relativo all’esercizio 2019, chiuso con un risultato netto di
14,85 milioni e un utile di esercizio di Gruppo pari a 16 milioni.

Leggi il Comunicato Stampa

14.03.20

CHIUSURA AEROSTAZIONE

Si comunica che l'aerostazione resterà chiusa e non accessibile dalle 22 alle 06.

11.03.20

SOSPENSIONE VOLI RYANAIR

Ryanair ha annunciato la sospensione dell'intero programma di voli da e per l'Italia e sul territorio nazionale, a seguito alle misure messe in atto Governo italiano sull'intero Paese per contenere la diffusione del virus Covid-19.
Dalla mezzanotte di mercoledì 11 marzo fino alla mezzanotte di mercoledì 8 aprile, Ryanair sospenderà tutti i voli nazionali italiani. La sospensione di tutti i voli internazionali da e per l’Italia è prevista dalla mezzanotte di venerdì 13 marzo fino alla mezzanotte di mercoledì 8 aprile.
Tutti i passeggeri interessati – precisa la compagnia aerea irlandese - riceveranno notifiche via e-mail, con le informazioni su queste cancellazioni. I viaggiatori che hanno l’esigenza di rimpatriare possono ottenere un cambio gratuito per un volo Ryanair precedente a quello prenotato e operante fino alla mezzanotte di venerdì, 13 marzo. I clienti interessati da queste cancellazioni potranno scegliere tra un rimborso completo o un credito di viaggio che potrà essere riscattato sui voli Ryanair nei prossimi 12 mesi.

11.03.20

DISPOSIZIONI GOVERNATIVE CONTENIMENTO DIFFUSIONE CORONAVIRUS

Si informa che, a seguito delle disposizioni governative impartite per il contenimento della diffusione del coronavirus, i passeggeri in partenza saranno sottoposti al controllo, oltre che del possesso del titolo di viaggio, anche della prescritta autocertificazione che motivi il viaggio. Analoghi controlli verranno effettuati nei voli in arrivo. Restano esclusi i passeggeri in transito.
Per i voli Schengen ed extra Schengen in partenza, le autocertificazioni saranno richieste unicamente per i residenti o domiciliati nei territori soggetti a limitazioni. Nei voli Schengen ed extra Schengen in arrivo, i passeggeri dovranno motivare lo scopo del viaggio all’atto dell’ingresso.